Assicurazione frutta e bacche

La frutta è la coltura più soggetta a rischio di grandine. Basta anche solo una piccola grandinata per declassare l'intero raccolto a frutta da mosto o distilleria. Con la nostra soluzione assicurativa potete assicurare anche colture sotto sistemi di protezione contro le intemperie, dato che anche questi sistemi non garantiscono una copertura completa.

Ulteriori informazioni sulle reti antigrandine e i teli antipioggia sono disponibili qui.

I suoi vantaggi

  • Possibilità di scegliere liberamente l'ammontare della somma di assicurazione per coltivazioni di frutta e bacche
  • Copertura assicurativa conforme alla necessità con modelli di franchigia "Fissa", "Standard" e "Elevata" 
  • Tariffe interessanti per colture sotto sistemi di protezione contro le intemperie
  • Tassi di deprezzamento contrattualmente concordati
  • Premio adeguato al rischio
  • Copertura globale contro danni causati da grandine e altri elementi naturali
  • Liquidazione rapida e competente in caso di sinistro

La scelta della franchigia consente di modificare l'ammontare del premio. Potete scegliere fra tre varianti.

FISSA

Danni fino al 10% compreso del valore di risarcimento non vengono indennizzati. La franchigia ammonta al 10% del valore di risarcimento.Questa variante è disponibile anche per colture sotto sistemi di protezione contro le intemperie. Il premio è molto più conveniente rispetto alle colture non protette.

STANDARD

Quanto più elevato è il danno, tanto più bassa è la franchigia: per gradi dal 20% al 10%. Danni fino al 20% compreso del valore di risarcimento non vengono indennizzati.

ELEVATA

Quanto più elevato è il danno, tanto più bassa è la franchigia: per gradi dal 30% al 20%. Danni fino al 30% compreso del valore di risarcimento non vengono indennizzati.Questa variante è disponibile anche per colture sotto sistemi di protezione contro le intemperie. Il premio è molto più conveniente rispetto alle colture non protette.

Giovani alberi da frutto senza rendimento

Una grandinata può danneggiare un giovane albero fruttifero senza rendimento in modo da doverlo rimpiazzare o potare radicalmente.  In questo caso, la piena produzione sarà ritardata.

Per questa assicurazione sono necessari i seguenti dati per ogni appezzamento:
  • denominazione del fondo 
  • tipi di frutta o bacche
  • superficie coltivata 
  • somma di assicurazione 
  • modello di franchigia
  • Assicurare i rami fruttiferi?
  • Giovani alberi da frutto?
  • Sotto sistemi di protezione contro le intemperie?

I premi dell'Assicurazione Grandine si basano sulla sensibilità alla grandine delle colture assicurate e sul rischio di grandine locale. L'ammontare delpremio viene inoltre determinato dal decimo (sistema bonus/malus). Determinante per l'ammontare del decimo è la frequenza della grandine sul corrispondente contratto di assicurazione.

L’assicurazione si rinnova tacitamente di anno in anno se non viene disdetta entro il 30 settembre dell’anno in corso. La lista di tutte le vostre colture attuali deve esserci consegnata entro il 30 aprile dell'anno di produzione.

La determinazione dei danni – detta anche stima – normalmente si svolge alcuni giorni dopo il ricevimento della dichiarazione di danno. L'accertamento del danno viene svolto da esperti, che sono essi stessi produttori attivi. Il danno viene calcolato in base a misurazioni professionali. Al termine della stima vi viene consegnato un verbale con i risultati. 

Si applicano i seguenti tassi di deprezzamento:

La frutta, che in seguito a un danno dovuto alla grandine non soddisfa le esigenze qualitative della classe 1, viene deprezzata come segue:

  • Mele: 70%
  • Pere: 80%
  • Ciliegie: 80%
  • Prugne: 80%
  • Bacche: 70%
  • Albicocche: Classe II 30%, materiale per distilleria 90%
  • I frutti caduti, fortemente deformati o marci vengono deprezzati del 100%

Frutti e bacche sotto sistemi di protezione contro le intemperie

Le reti antigrandine ben installate offrono una buona protezione contro la grandine. Tuttavia, in caso di forti grandinate o di forte pioggia frammista a finissimi chicchi di grandine, la frutta può subire danni considerevoli.  Inoltre, negli ultimi anni si sono registrati forti danni causati dalla grandine a frutteti in fase di fioritura e non ancora coperti nei primissimi mesi dell'anno. Con un'adeguata assicurazione le vostri colture sono coperte dall'inizio della fioritura fino alla raccolta.

Assicurazione di rami fruttiferi

Una forte grandinata danneggia anche i rami fruttiferi, con possibili conseguenze sul rendimento nell'anno successivo. L'assicurazione complementare copre proprio questi danni. In cambio di un modico premio supplementare viene indennizzato fino al 60% della somma di assicurazione oltre all'attuale perdita di produzione. 

Quali rischi sono assicurati?

Sono determinanti le condizioni d'assicurazione. Qui di seguito troverete le eccezioni.

  • Avvallamento & Inondazione Avvallamento & Inondazione
  • Fulmini, incendio & terremoto Fulmini, incendio & terremoto
  • Scoscendimento & Alluvione Scoscendimento & Alluvione
  • Grandine Grandine
  • Uragano Uragano
  • Ristabilimento del terreno coltivato Ristabilimento del terreno coltivato

Avete delle domande?

Non esitate a contattare la vostra agenzia regionale.

Ricerca agenzia